La deformazione del vetro tempra: conoscere le cause per prevenire i problemi

“Leggero, malleabile e versatile: il vetro è senza dubbio uno dei materiali più utilizzati nel settore dell’arredamento”

Ecco come abbiamo descritto questo materiale in una delle precedenti news dove analizzavamo nel dettaglio i punti di forza del vetro curvo temperato.

Concentriamoci adesso sugli eventuali problemi ed errori che si potrebbero verificare durante il processo di tempra e di curvatura del vetro.

La deformazione del vetro temprato: le normative

Negli ultimi anni l’utilizzo del vetro temprato nel settore dell’edilizia è cresciuto.

Il vetro temperato è impiegato in particolare quando si ha la necessità di realizzare applicazioni che richiedono alti livelli di sicurezza e che sono in grado di sopportare tutti gli effetti derivanti dai grandi sbalzi termici.

Raramente si portano a termine progetti uguali, nella maggior parte dei casi ci si confronta con realtà ed esigenze differenti ed è per questo motivo che è fondamentale conoscere la normativa di riferimento.

Soltanto in questo modo si ha la certezza di offrire al cliente un prodotto resistente, altamente performante e a norma.

Una delle Norme che devono assolutamente essere rispettate è la UNI EN 12150-1 la quale specifica tutte le caratteristiche del processo di lavorazione dei bordi e le proprietà fisiche e meccaniche dei vetri che si usano nell’ambito dell’edilizia.

Le cause della deformazione del vetro temprato

Cosa succede ad un vetro curvo temperato che non rispetta i requisiti definiti dalla normativa appena analizzata e che non è in grado di resistere ad eventuali shock termici?

COSA VUOL DIRE DEFORMAZIONE DELLA LASTRA

La deformazione della lastra consiste in un “rammollimento” generato frequentemente da condizioni di temperature e /o pressione che modificano il materiale stesso.

Tuttavia, oltre a condizioni estreme di pressione e temperatura, sono causa di deformazione del vetro temprato eventuali errori commessi in fase di assemblaggioo di posa in operadella lastra.

Analizziamo insieme ognuna di queste circostanze.

Deformazione tramite la PRESSIONE E TEMPERATURA

La Pressione all’interno della vetrata può influenzare in maniera consistente l’aspetto estetico delle vetrate e questo può avvenire per due motivi:

  1. la variazione esterna della pressione;
  2. l’espansione o contrazione del volume di aria o gas.

L’intercapedine della vetrata isolante con la pressione in diminuzione e la temperatura in aumento si dilaterà, al contrario con la pressione atmosferica in aumento e la temperatura in diminuzione essa si comprimerà, ma in entrambe le situazioni l’intercapedine subirà delle variazioni.

La deformazione per errori in fase di ASSEMBLAGGIO

Un sistema di assemblaggio di scarsa qualità così come distrazioni ed errori commessi in questa circostanza possono compromettere l’integrità della lastra di vetro temperato.

I maggiori problemi si riscontrano in particolare quando le lastre vengono assemblate in maniera orizzontale e quando la dimensione delle vetrate è elevata.

In quest’ultimo caso si può verificare quello che nel gergo tecnico viene definito “effetto di riflesso distorto”ovvero il riflesso delle vetrate che riporta immagini distorte, non veritiere.

La deformazione per errori durante la POSA IN OPERA

Infine, abbiamo la deformazione del vetro temperato associata ad errori e sviste durante la fase di posa in opera della lastra.

In fase di montaggio la distorsione della riflessione si verifica quando non vengono rispettati i requisiti previsti dalla normativa di riferimento, ovvero: il dimensionamento dei tasselli, il corretto caricamento della lastra, un adeguato serraggio dei pressori per il fissaggio delle vetrate in modo da non mettere in tensione la superficie della vetrata.

Vuoi prevenire la deformazione del vetro? Scegli con cura l’azienda a cui vuoi affidarti!

Tutti i problemi, errori e deformazioni del caso si possono prevenire in un modo molto semplice: scegliendo accuratamente l’azienda a cui affidarsi.

Noi di TF Vetritalia ci occupiamo di vetri per l’architettura di interni e esterni: le lastre di vetro temperato rispettano i requisiti previsti dalla legge risultando pertanto estremamente sicure ed in grado di sopportare le sollecitazioni termiche: CONTATTACI PER UN PREVENTIVO!