Tempra

Tempra Termica

Nel processo di tempra termica il forno di curvatura viene riscaldato fino a temperature elevate ( tra i 650-750° circa ) in modo da rendere la lastra sufficientemente viscosa e in grado di aderire ad un apposito stampo concavo o convesso, realizzato internamente e predisposto sulla macchina e comandato da un computer che gestisce la fase di curvatura.

Successivamente il vetro viene sempre posizionato sullo stampo di curvatura viene trasferito nella stazione di raffreddamento volto a bloccare le superfici del vetro in uno stato di compressione e, l’interno in uno stato di tensione .

Il vetro così ottenuto viene chiamato “vetro di sicurezza” in ottemperanza con le normative nazionali ed internazionali .

CONTATTA I NOSTRI ESPERTI