Curvatura

Curvatura Temprata Termica

Rispetto alla curvatura non temperata dove il vetro viene sottoposto ad un  procedimento di riscaldamento e raffreddamento graduale, nella tempra curva il processo di curvatura si conclude, invece, con un raffreddamento istantaneo in modo da ottenere un prodotto particolarmente resistente eliminando anche il rischio di rottura a causa dello shock termico..

Gli impianti utilizzati per la curvatura e tempra sono del tipo a pressa con il vetro a contatto dello stampo per ottenere geometrie variabili e a rulli per ogni altro tipo di curvatura a raggio.

Le dimensioni massime realizzabili per la curvatura a raggi regolari oltre 1000 mm sono: 2500 mm x 4500 mm.

CONTATTA I NOSTRI ESPERTI